comunicato stampa: DEMOS, concretezza dagli studenti per gli studenti.

 

11.09.2017 ore 15,00 e tutto va bene. Oggi si inaugura ufficialmente il primo giorno di scuola. I primini si guardano spaesati, tentano di scrutare i volti meravigliosi dei nostri bidelli; i ragazzi di secondo bestemmiano e restano inerti e tristi con l’attesa del 13 settembre mentre i quartini e quelli dell’ultimo anno si sentono ancora in piena vacanza (giovedì è lontano). E noi del giornalino, apriamo ufficialmente le danze con il primo comunicato stampa della neonata associazione Demos.

 

Colgo l’occasione per ricordare, con le parole di Omar Qasem, che salutiamo con nostalgia, che questo è un  giornalino apartitico. Diamo la nostra piena disponibilità a pubblicare in qualsiasi istante un comunicato o un articolo. Non esistono censure, chiunque voglia può scrivere in questo DIARIO DI BORDO  degli sudenti. Detto ciò, ecco il comunicato:

“DEMOS, concretezza dagli studenti per gli studenti.
 21622138_10207403253839203_297856875_n
Demos nasce ufficialmente il 17 giugno da un’idea di 3 studenti stufi di essere inseriti in un ambiente di false promesse e di parole al vento.
Da giugno Demos si è attivata, accogliendo sempre più persone e sempre più idee.
Quest’anno Demos si candida alla rappresentanza di istituto e alla consulta provinciale degli studenti, con l’intenzione di coinvolgere al meglio e al massimo gli studenti del Galileo Galilei.
Con queste intenzioni, Demos proporrà al dirigente scolastico una serie di iniziative da realizzare durante l’anno, organizzate e coordinate dai ragazzi della nostra associazione.
Queste iniziative spaziano essenzialmente in due ambiti e sono di seguito elencate:
AMBITO SPORTIVO
– Tornei di basket nei locali della nostra succursale.
– Tornei di pallavolo nei locali della nostra succursale.
AMBITO CULTURALE
– Aule di studio pomeridiano.
– Simulazione del consiglio di sicurezza ONU.
– Progetti musicali.
– Festival della Scienza.
– 3 giornate autogestite.
Infine Demos augura a tutti gli studenti di passare felicemente l’anno scolastico ormai prossimo e invita qualunque studente interessato a mettersi in contatto con noi, saremo sempre disponibili a chiarire i vostri dubbi e ad ascoltare le vostre idee.”
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *